Messa di Potosì - Domenico Zipoli

III Forum musica antica 2019

sample image

Il Coro della Corte ha partecipato con le allieve di canto del M° Garcia allo studio ed esecuzione della Messa di Potosì di Domenico Zipoli. La messa è stata eseguita il 23 giugno 2019 nell'ambito della manifestazione Nutrire l'anima e Borghi e quartieri in concerto, e il 24 giugno 2019 presso la chiesa San Martino in Villapizzone, piazza Villapizzone 10, Milano.

 

Domenico Zipoli (1688-1726) gesuita, missionario e compositore italiano

Studiò in Italia tra Firenze, Roma e Napoli e nel 1717 partì con i gesuiti verso le colonie spagnole in America del sud. Oltre agli studi per diventare egli stesso Gesuita, continuò la sua attività di compositore, maestro di coro e organista. Nel lavoro che svolse presso le Riduzioni gesuite la sua competenza musicale aiutò molto i Guaraní a sviluppare il loro naturale talento musicale. Addirittura costruì gli strumenti musicali per eseguire le sue opere utilizzando materiale locale. E’ un compositore conosciuto in europa principalmente per le sue composizioni organistiche, ma nella seconda metà del Novecento sono state scoperte a Chiquitos (Bolivia) e in altre città sudamericane alcune sue opere. In particolare una sua messa a tre voci con due violini e organo, copiata a Potosí (Bolivia) nel 1784, fu scoperta nella cattedrale di Sucre; Il valore di questo giovane compositore, oltre farci apprezzare la bellezza delle sue composizioni, è di aver superato le barriere culturali mediante l’arte. Pur essendo un compositore europeo, è stato capace di rispondere alla sorprendente inclinazione degli indios verso la musica. E loro continuano ad utilizzare la sua musica considerata appartenente al loro popolo

 

Messa di Potosì

1.- Kyrie Coro

2.- Gloria Coro e soliste